Riflessioni giornaliere tratte da letteratura di Alcolisti Anonimi

28 Aprile.

Due "magnifici modelli".

 

" Tutto il progresso in A.A. può essere calcolato tenendo in considerazione soltanto due: umiltà e responsabilità. Il nostro intero sviluppo spirituale può essere  misurato accuratamente attraverso il grado di adesione a questi magnifici modelli."

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.     pag 127  

27 Aprile.

Scoperte felici.

 

" Ci rendiamo conto di sapere ben poco. Dio ci farà scoprire sempre dell'altro, a voi e a noi. ChiedeteGli nella vostra meditazione mattutina che cosa voi potete fare ogni giorno per l'uomo che è ancora malato. Le risposte verranno, se l'ordine regna dentro di voi. Perchè evidentemente non potete trasmettere qualche cosa che non avete ottenuto. Badate che il vostro rapporto con Lui sia giusto e grandi eventi si produrranno per voi  e per innumerevoli altri. Questo è il Grande Fatto della nostra esistenza."

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.     pag 126   

26 Aprile.

Il punto non è la felicità.

 

" Io non credo che il punto sia la felicità o l'infelicità. Come affrontiamo i problemi in cui ci imbattiamo? Come ne traiamo le migliori lezioni e comunichiamo agli altri ciò che abbiamo imparato, quando accettano di impararlo? "

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.      pag 125     

25 Aprile.

Entrare in una nuova dimensione.

 

" Agli ultimi stadi del nostro alcolismo, si è persa la volontà di resistere. Tuttavia, quando ammettiamo la sconfitta totale e diventiamo completamente pronti a provare i principi di A.A. la nostra ossesione ci abbandona ed entriamo in una nuova dimensione: la libertà in Dio, come noi Lo concepiamo."

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.    pag 124   

24 Aprile.

Imparare ad amare sè stessi.

 

" L'alcolismo era stato una faccenda solitaria, nonostante fossimo circondati da persone che ci amavano...Stavamo ancora tentando di trovare la sicurezza emotiva cercando di dominare o di dipendere dagli altri...abbiamo ancora inutilmente cercato di trovare sicurezza mediante qualche malsano tentativo di dominio o di dipendenza."

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.     pag 123    

 

23 Aprile.

A.A. non è una panacea.

 

" Sarebbe un prodotto del falso orgoglio pretendere che A.A. sia una panacea, persino per l'alcolismo."

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.       pag.122     

Login

Test Alcool

Per effettuare test CLICCA QUI

Skype "amiciaa"

Riunioni il lun-mer-ven-dom dalle 21.30 alle 23.00 su skype. Ci potete contattare per qualsiasi informazioni.

Riunioni ed Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
5
7
9
12
14
16
19
21
23
25
26
27
28
29
30

Accoglienza al nuovo

Chi è il "NUOVO" per noi? Un perfetto sconosciuto ! Può essere un alcolista attivo che non conosce Alcolisti Anonimi, oppure frequenta i gruppi ma è ancora nel problema. Può essere un...

Leggi di più

Anonimato in A.A.

Come coscienza di questo gruppo online riteniamo opportuno ricordarci quanto sia importante proteggere l'anonimato personale e quello altrui comunque ed ovunque.Internet è un mezzo di comunicazione e come tale dovremmo...

Leggi di più

Visite

Notizie Flash

Letteratura di A.A.

Cari amici ,vi ricordo che il Gruppo on-line AmiciAA utilizza solo esclusivamente letteratura approvata dalle varie conferenze di A.A Italia.La stessa viene sponsorizzata e utilizzata per le Riunioni Spirituali. 

Leggi di più

Web link utili

Manuale di Servizio

Fare click qui per visionare il manuale di servizio