Riflessioni giornaliere tratte da letteratura di Alcolisti Anonimi

11 Aprile

Una parola da eliminare: "colpa"

 

"  Per arrivare a capire che eravamo vittime di tali instabili emozioni abbiamo spesso avuto bisogno di molto tempo. Riuscivamo a individuarle rapidamente negli altri, ma solo lentamente in noi stessi. Anzitutto abbiamo dovuto ammettere che avevamo molti di questi difetti, anche se fare tale scoperta fu doloroso e umiliante. Per quanto riguardava gli altri, abbiamo dovuto sopprimere la parola "colpa" dai nostri discorsi ne dai nostri pensieri."

 

Tratto da : Riflessioni giornaliere.       pag. 110      11 Aprile

10 Aprile

Crescere

 

" L'essenza  di ogni crescita è la disponibilità a cambiare per il meglio, e poi una incessante buona volontà di assumersi qualsiasi responsabilità ciò comporti."

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.        pag 109          10 Aprile

9 Aprile

Libertà dal Re Alcol

 

" ...non dobbiamo supporre , neppure per un attimo, di non essere sottoposti ad alcun obbligo....Il nostro vecchio tiranno, il Re Alcol, è sempre pronto a catturarci di nuovo.  Di conseguenza , la liberazione dell'alcol costituisce il primo "dovere" da osservare, pena la follia e la morte."

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.        pag 108         9 Aprile

8 Aprile

Uno sguardo in me stesso

 

"   Vogliamo scoprire con esattezza come, quando e dove i nostri istinti naturali ci hanno alterato la mente. Desideriamo guardare onestamente in faccia l'infelicità che tutto ciò ha procurato agli altri e a noi stessi. Solo scoprendo quali sono le nostre deformazioni emotive possiamo fare dei passi per correggerle."

Tratto da : Riflessioni giornaliere        pag. 107      8 Aprile

7 aprile

un-ampio-arco-di-gratitudine

 

" Ed è con riconoscenza che dichiaro, a nome del dottor Bob e mio, che senza le nostre mogli Anne e Lois non avremmo potuto vivere così a lungo da poter vedere nascere A.A. "

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.       pag. 106     7 Aprile

6 Aprile.

Un processo che dura tutta una vita.

 

" Le relazioni con gli altri si presentavano ardue, non eravamo capaci di dominare la nostra emotività, eravamo in preda alla miseria e alla disperazione, non riuscivamo a guadagnare i mezzi per vivere, avevamo la sensazione di essere inutili, la paura ci attanagliava, eravamo infelici, ci sembrava impossibile aiutare gli altri...."

 

Tratto da: Riflessioni giornaliere.     pag 105    

Login

Test Alcool

Per effettuare test clicca qui

Skype "amiciaa"

Riunioni il lun-mer-ven-dom dalle 21.30 alle 23.00 su skype. Ci potete contattare per qualsiasi informazioni.

Riunioni ed Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
4
7
9
11
14
16
18
21
23
25
27
28
29
30
31

Accoglienza al nuovo

Chi è il "NUOVO" per noi? Un perfetto sconosciuto ! Può essere un alcolista attivo che non conosce Alcolisti Anonimi, oppure frequenta i gruppi ma è ancora nel problema. Può essere un...

Leggi di più

Anonimato in A.A.

Come coscienza di questo gruppo online riteniamo opportuno ricordarci quanto sia importante proteggere l'anonimato personale e quello altrui comunque ed ovunque.Internet è un mezzo di comunicazione e come tale dovremmo...

Leggi di più

Visite

Notizie Flash

Letteratura di A.A.

Cari amici ,vi ricordo che il Gruppo on-line AmiciAA utilizza solo esclusivamente letteratura approvata dalle varie conferenze di A.A Italia.La stessa viene sponsorizzata e utilizzata per le Riunioni Spirituali. 

Leggi di più

Web link utili

Manuale di Servizio

Fare click qui per visionare il manuale di servizio