Alla resa dei conti.

 

" Nel crescere ancora di più, abbiamo scoperto che la migliore fonte possibile di stabilità emotiva era Dio stesso. Abbiamo costatato che la dipendenza dalla Sua perfetta giustizia, perdono e amore era salutare e che avrebbe funzionato dove niente altro ci sarebbe riuscito."

Tratto da : Riflessioni Giornaliere.  pag. 349