" Se quando bevete non riuscite a controllarvi nella quantità di alcol che state consumando o quando volete smettere non potete , probabilmente siete un alcolista. In questo caso voi soffrite di una malattia che soltanto un'esperienza spirituale sarà in grado di vincere. Un'esperienza di questo genere può sembrare impossibile a un ateo o a un agnostico; tuttavia l'andare avanti per la stessa strada lo porterà alla rovina, soprattutto se è un alcolista il cui caso si presenti disperato. Ma non è sempre facile prendere in considerazione la possibilità di scegliere tra l'essere condannato a morte sicura o accettare dei princìpi spirituali. Non è neppure tanto difficile. Circa la metà della nostra associazione apparteneva a questa categoria di persone."

 

Tratto da: Alcolisti Anonimi    peg.43