“ L’altra ragione della rapida crescita di A. A. è il gran numero di amici che ha trovato : medici, scienziati,religiosi, giornalisti che hanno creduto in A.A. e l’anno raccomandata e aiutata… . A.A. non è una organizzazione religiosa ne ha alcuna particolare opinione scientifica sull’alcolismo, tuttavia collabora attivamente con gli uomini della medicina e della religione. La crescita media annuale del mondo degli associati ad A.A. è del 7% : minima, in confronto ai milioni di attuali e potenziali alcolisti nei cinque continenti. Ma è nostra grande speranza, pubblicando in italiano questo libro, che coloro che non hanno trovato finora una risposta al loro problema alcolico, comincino a trovarla in queste pagine e che, leggendo qualcuna delle storie personali, pensino: “ Si, anch’io ho vissuto questa esperienza” o, più importante ancora : “ Si, io credo che questo programma possa aiutarmi”. Questo libro e questa Associazione, hanno un unico scopo: aiutare gli alcolisti a uscire fuori dal loro problema. E ogni giorno, in qualche parte del mondo, il recupero comincia quando un alcolista parla con un altro alcolista: mettendo in comune esperienza, forza e speranza.”

Tratto da : Alcolisti Anonimi pag.XI-XII2fa67f482133f1c934235b73c2a03954 XL